RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL’A.I.R.E.

(ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, n. 445)

  Spett.le
Comune di Sante Marie
67067 Sante Marie (AQ)


 

Il/la sottoscritto/a __________________________________ nato/a a _________________________ il _______________ residente a Sante Marie via _________________________________ n. ________ consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, sotto la propria responsabilità
D I C H I A R A
di stabilire all’estero dal _______________ per la durata di _____________ la propria dimora e quella della propria famiglia composta di n. _________ persone sotto indicate

Cognome e Nome

..............................................................

..............................................................

.............................................................

 

 

Luogo e Data di nascita

..........................................................

..........................................................

...........................................................

Parentela

..........................................

..........................................

..........................................

 

Il trasferimento all’estero è per il seguente motivo ________________________________________ ,
di svolgere all’estero l’attività di ________________________________ con contratto di lavoro della durata di ___________________ .

C H I E D E
per quanto sopra di essere cancellato/a dall’Anagrafe della popolazione residente e di essere iscritto/a nell’A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) con decorrenza dal ____________ .

Dichiara che il proprio indirizzo all’estero è il seguente:
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

e che ogni comunicazione potrà essere effettuata, a tutti gli effetti di legge, all’indirizzo sopra indicato.

Si impegna a segnalare all’Ufficio Anagrafe del Comune di Sante Marie ogni variazione anagrafica relativa alla propria famiglia, le variazioni del proprio indirizzo all’estero, l’eventuale rientro in Italia e di attenersi alle istruzioni retro indicate.
La presente richiesta, qualora accolta, ha valore di notifica agli effetti della iscrizione nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.).

Informativa ai sensi dell’art. 10 della legge 675/1996 “Tutela della Privacy”: i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo.

Sante Marie, lì _________________________________
OBBLIGHI DEL CITTADINO ITALIANO RESIDENTE ALL’ESTERO


Art. 6 legge 27/10/1988, n. 470
I cittadini italiani che trasferiscono la loro residenza all’estero devono farne dichiarazione all’ufficio consolare italiano della circoscrizione del paese estero di immigrazione ENTRO 90 GIORNI dalla immigrazione.
Devono altresì denunciare all’ufficio consolare ENTRO 90 GIORNI il cambio di abitazione o residenza nello stato estero.

INFORMAZIONI UTILI PER LA RICHIESTA DI CERTIFICATI

1. Stato di famiglia - Sarà rilasciato da questo Comune sulla base degli atti d’ufficio. L’interessato dovrà, pertanto, aver cura di fare pervenire al Comune tutte le variazioni di stato civile (nascita, morte, matrimonio) successive alla data del suo trasferimento tramite il consolato italiano.
2. Certificato di residenza - Sarà rilasciato da questo Comune ed attesterà che il richiedente, in precedenza iscritto all’Anagrafe dei residenti nel Comune dal _______________, risulta iscritto nell’<<Anagrafe speciale degli Italiani Residenti all’Estero>> dal _______________ .
Tale certificato, fra l’altro, è valido per il rilascio della patente di guida e l’immatricolazione dell’automezzo in Italia.
3. Certificato di stato libero - Sarà rilasciato da questo Comune, sulla base di quanto risulta agli atti di ufficio, fino alla data del trasferimento della dimora abituale all’estero. Per il periodo successivo alla suddetta data la certificazione dello <<stato libero>> dovrà essere richiesta alla competente Autorità Consolare.
4. Certificato di cittadinanza - Sarà rilasciato da questo Comune sulla base di quanto risulta agli atti d’ufficio, ovvero dalla competente Autorità Consolare.
5. Carta di identità - Sarà rilasciata o rinnovata da qualsiasi Comune italiano, al quale l’interessato dovrà presentarsi di persona, previo nulla-osta del Comune di provenienza e salva l’osservanza delle norme vigenti in materia valevoli per tutti i cittadini.
6. Certificato di godimento dei diritti politici - Sarà rilasciato dal Comune nelle cui liste elettorali l’interessato è iscritto o, comunque, dal Comune di ultima residenza in Italia.
7. Certificato di esistenza in vita - Sarà rilasciato dall’Autorità Consolare competente per territorio, ovvero da questo Comune, previa richiesta dell’interessato con firma autenticata dalla predetta Autorità Consolare. L’esistenza in vita sarà attestata alla data della autenticazione.
8. Certificato di buona condotta - Sarà rilasciato dall’Autorità Consolare competente per territorio.
9. Circa il godimento dei diritti elettorali si precisa che la S.V. ai sensi dell’art. 1 legge 7/02/1979, n. 40, resterà iscritto nelle liste elettorali di questo Comune.